Movimento 5 Stelle: Una pietra per la legalità

Rubrica politica di ZEUS, il commento del Movimento 5 stelle a cura del consigliere comunale Nello Angelucci

Restituire a Ostia uno spazio di aggregazione sano e una grande occasione di riqualificazione del territorio. È questo l’obiettivo del nuovo Skate Park che l’amministrazione sta realizzando nel X Municipio in via della Martinica, angolo via Nostra Signora di Bonaria.
Ad ottobre, i cittadini, alla presenza della Presidente del X Municipio Giuliana di Pillo, la Sindaca di Roma Virginia Raggi, i consiglieri e la giunta municipale, hanno assistito all’inizio dei lavori con la posa simbolica della prima pietra.

Con il nuovo Skatepark di Ostia ridiamo al X Municipio uno spazio importante che c’era e poi è venuto meno a causa del vandalismo e dell’incuria, un luogo di aggregazione dissolto in un incendio di oltre cinque anni fa. Un incendio che nel 2014 aveva distrutto il vecchio skate park che sorgeva peraltro in un luogo diverso dall’attuale. Avevamo promesso di restituire questo impianto sportivo alla città. Un impegno assunto in campagna elettorale, che abbiamo più volte ribadito e che intendiamo mantenere. L’impianto, di livello internazionale, sarà unico nel suo genere in quanto in grado di ospitare manifestazioni sportive internazionali di alto livello, ma sarà anche rivolto a chi si avvicina per la prima volta a questo sport.

Lo Skate Park è un progetto realizzato anche grazie alla collaborazione dei cittadini, frutto di suggerimenti e scambi di idee con i giovani delle scuole del territorio che hanno immaginato il nuovo tempio per se stessi e per gli skateboarder. La nuova struttura è pronta a sorgere nella zona del Mercato Appagliatore, grazie ad uno stanziamento a bilancio, da parte dell’Assemblea Capitolina, di 630mila euro. Il nuovo Skate Park lidense sarà omologato anche per le manifestazioni internazionali, con il coinvolgimento del Coni e della Federazione Italiana Sport Rotellistici. Contiamo di inauguralo definitivamente già nell’estate del 2020.

Il nuovo Skate Park si integra con il progetto per il “Punto Luce delle Arti”, una struttura a disposizione, in via del tutto gratuita, dei più giovani per attività ludiche e ricreative nella zona di nuova Ostia proprio dove sorgeva il vecchio skate park andato in fumo. Questa amministrazione sta dimostrando la volontà di investire in un territorio per troppo tempo lasciato a se stesso, partendo proprio da opere come queste che creano spazi ineludibili di aggregazione che vanno ad iniettare un sano vaccino contro la criminalità organizzata e le attività illecite. È proprio il caso di dire che accendiamo un faro per dare speranza a chi l’aveva persa affinché nessuno rimanga indietro proprio dove più facilmente potrebbe accadere.